Gli strumenti della modalità Costruzione di MasterCAD 3D

Facilità, velocità e qualità di MasterCAD 3D sono la conseguenza di come è stato ideato il programma. Per raggiungiere tale scopo, il programma è stato suddiviso in cinque aree chiamate "modalità di lavoro", ciascuna con una propria interfaccia grafica e uno scopo ben preciso. Queste cinque modalità sono appunto la modalità Costruzione, la modalità 3D, la modalità Terreno, la modalità Vista 2D e la modalità Tavola.

In ogni modalità sono presenti strumenti specifici al fine di raggiungere al meglio i risultati 2D e 3D. In modalità Costruzione è disponibile una bottoniera verticale con gli strumenti di progettazione 2D/3D. Essi sono raggruppati per tipologia e permettono di progettare con facilità e immediatezza. Clicca lo strumento per maggiori dettagli ed esempi.

Muri virtuali
Porte
Scale
Canne fumarie
Pilastri
Travi
Anagrafiche stanza
Solai

Aperture nei solai
Abbaini
Piattaforme
Quote
Sezioni

Sono inoltre disponibili strumenti 2D quali linee, (segmenti, polilinee, poligoni, parallele, bisettrici, perpendicolari, tangenti...), curve (archi, cerchi, ellissi, curve Spline, curve di Bezier...), elementi guida (linee, polilinee, cerchi...), testi semplici, etichette di computi automatici (superfici/volumi netti/lordi, perimetri...), quote singole, concatenate, multiple (di distanze, angoli, raggi, circonferenze...), strumenti di modifica, strumenti di rettifica, strumenti per le linee perimetrali, etc...

Clicca qui per assistere ai video sull'argomento