NeoBook Professional

Esempi di applicazioni didattiche (una sulla preistoria e l'altra sulla logica) create con NeoBook dal Maestro Salvatore Caramanna per la scuola primaria.

Esempio di applicazione balistica creata con NeoBook e NeoBookDBPro da Biagio Manetto, Ispettore Capo della Polizia di Stato responsabile della Sezione Indagini Balistiche del Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica di Palermo.

NeoBook è un programma autore di indiscussa facilità e potenzialità, che nell'ambito della didattica è uno strumento per imparare le basi della programmazione di un qualunque linguaggio. Inserirai in modo visuale delle azioni (selezionandole da un semplice elenco) che in automatico scriveranno in un apposita area dell'oggetto scelto (pulsante, casella di spunta, immagine, etc...) il relativo codice del linguaggio di programmazione di NeoBook. Come in tutti i linguaggi maneggiare i codici di comando inserendo condizioni di tipo If (Se), While (Mentre), Loop (Ciclo), IfEx (SeAvanzato) e WhileEx (MentreAvanzato) scrivendole direttamente ma soprattutto usando degli assistenti che ti aiutano nell'inserimento. Sarà normale che a furia di vedere come un comando si traduce in comando, che il codice ti entrerà in testa e sarai quindi sulla strada per diventare un programmatore. Dopo che avrai realizzato i tuoi primi programmi, sarai pronto ad aggiungere script JAVA (JScript) e Visual Basic (VBScript) e finalmente passare allo studio pieno di linguaggi di programmazione superiori come JavaScript (ed altri) e diventare uno sviluppatore di software.

Installato NeoBook, sin da subito, secondo tu sia insegnante o studente, potrai preparare e distribuire le lezioni o compiti, in forma interattiva. Preparare una lezione equivale a realizzare un'applicazione e vista la facilità e la versatilità, NeoBook è efficace anche in ambito commerciale per la creazione di propri programmi di utilità, apprendimento, libri elettronici, presentazioni, cataloghi su disco, test computerizzati, guide, manuali d'uso, corsi di formazione, riviste su cd, etc. Per elaborare un'applicazione elettronica con NeoBook, l'autore deve soltanto creare le proprie pagine e inserire col mouse i testi, le immagini, le animazioni, i filmati e tutti gli altri elementi correlati. I testi, la grafica, i file multimediali, animazioni possono essere inclusi con estrema facilità con strumenti specifici. Un ricco assortimento di azioni permette di apportare l'interattività tipica di ogni soffware; l'autore dell'applicazione deve solo scegliere come impostare le azioni, come manipolare i risultati derivanti dalle scelte effettuate dall'utente finale (memorizzati automaticamente all'interno di variabili), come impostare condizioni e le relative azioni condizionate. E' inoltre possibile aggiungere caselle di controllo, caselle di riepilogo, menu, finestre personalizzate, pulsanti, collegamenti web e ipertestuali, caselle d'immissione di testo, pulsanti opzione per scelte multiple, animazioni, schermate aggiuntive, oggetti del navigatore web e flash e numerosi altri elementi. Una volta completata l'interfaccia, la pubblicazione può essere compilata in modo da ottenere un programma eseguibile (.exe) autonomo che funziona senza Neobook. Le applicazioni create possono essere distribuite liberamente senza alcun pagamento di royalty ossia senza pagare nessun riconoscimento pecuniario all'autore di NeoBook.

Apprendere NeoBook è facile! Dal menu Guida clicca Percorso guidato di NeoBook e successivamente segui l'esercitazione passo per passo inclusa cliccando Esercitazione di NeoBook!

File gratuiti di Risorse/Plug-in

Plug-in e programmi aggiuntivi consigliati: NeoBookDBPro per la gestione completa di database, NeoBookDX per un controllo approfondito delle funzionalità multimediali, NeoBookFM/FTP per la gestione azanzata di file, cartelle locali e romate (FTP). Sempre di NeoSoft, consigliamo il programma di fotoritocco NeoPaint per elaborare le proprie immagini, icone, puntatori del mouse, catturare schermate, etc.